86% completamento del nuovo sito

10 DOMANDE AD UNA TRUCCATRICE


  ettore     7 anni fa     News  

La 3dproduction é ormai da 20 anni impegnata a diffondere cultura cinematografica e sviluppare e coltivare i talenti dei propri iscritti. Oggi vi presentiamo Veronica Caputo, una appassionata prima, e collaboratrice poi della 3d. La donna dietro i trucchi e la cosmesi dei nostri personaggi. Buona lettura.

Come sei arrivata in 3dproduction?
Ho fatto conoscenza con i tre fondatori della 3d production ai tempi dell'Accademia di Belle Arti, una ventina d'anni fa. Li ho seguiti ''da lontano'' per qualche tempo e poi ci siamo persi di vista, come spesso accade a chi prende strade diverse, in questo caso non solo in senso metaforico. Abbiamo poi ripreso contatti ''quotidiani'' grazie a internet e, finalmente, nel 2009 ho esordito nel mio primo film 3d, ''Arma Micidiale''.

Quale é stato il tuo percorso professionale?
Ho frequentato il liceo artistico nella mia città, Cosenza, per poi approdare all'accademia di belle arti di Napoli. Conclusi gli studi, mi sono trasferita a Venezia e lì mi sono dedicata dapprima all'incisione e alla stampa d'arte, frequentando un laboratorio di artisti incisori della città, poi al restauro, che ho studiato in un corso triennale e praticato come professione alcuni anni. Ad un certo punto ho cambiato mestiere, purtroppo per questioni di ''sopravvivenza'', nel frattempo mi sono abilitata all'insegnamento delle discipline pittoriche all'accademia di Venezia. Oggi continuo a lavorare, precariamente, in un settore completamente diverso, ma continuo ad interessarmi di tecniche artistiche di vario tipo e a dipingere.

E al trucco come sei approdata?
Per il trucco ho avuto sempre una grande passione, da quello cosmetico ''quotidiano'' a quello radicale, trasformista che si vede al cinema o durante carnevali e mascherate varie. E proprio in occasione di un carnevale veneziano ho fatto per la prima volta la truccatrice per strada, anzi per ''calli e campielli'': esperienza faticosa ma molto utile e divertente, che ho voluto ripetere ad ogni carnevale degli anni a venire fino al mio trasferimento a Roma, città in cui vivo oggi.

Per essere un truccatore/truccatrice che qualitá bisogna possedere?
Una spiccata manualità, un buon senso del colore, entusiasmo e voglia di sperimentare, come in ogni attività creativa.

E' costoso farlo?
Se si vuole fare sul serio, i prodotti di qualità hanno il loro costo. Ma per un truccatore professionista, o un appassionato come me che vuole ottenere buoni risultati, ne vale sicuramente la pena.

Facciamo un esempio concreto: per Sbatman hai truccato l'intera troupe. Hai ricevuto indicazioni precise?
Per alcuni soggetti c'erano indicazioni di base, altri avevano bisogno di essere definiti in maniera più ''eloquente'' come ad esempio la Binguina, parodia del personaggio di Danny De Vito di cui mi sono divertita a ricreare le fattezze su.. di me!

Segui mai il tuo istinto?
In generale, mi diverto a enfatizzare le somiglianze degli attori coi loro personaggi, quando le trovo, oppure a trasformare completamente un volto. Non sono una truccatrice professionista ma quando posso uso il meglio dei prodotti a disposizione, perché cerco di non lasciare nulla al caso (anche quando sembra il contrario).

Oltre che in 3dproduction, il tuo prezioso lavoro é stato di contributo in altri eventi, manifestazioni, associazioni?
Finora no, a parte matrimoni o eventi importanti di qualche amica e il mitico carnevale lagunare.

Che consigli dai a chi vuole FARE il truccatore?
Gli stessi consigli per tutte le professioni, se si è veramente determinati: cercare la scuola migliore, confrontarsi continuamente con coloro che condividono lo stesso interesse, essere curiosi, cercare di fare esperienze su più fronti per capire quale ''settore'' del trucco appassiona di più.

Sullo schermo, o in foto, il tuo lavoro ti soddisfa?
Quasi mai del tutto, ma senza frustrazione: quello che basta per cercare di migliorare sempre. Al di là del risultato, provo maggior soddisfazione quando ho dato il massimo con pochi mezzi.

Ringraziamo Veronica e presto avremo modo di vedere il suo contributo nella prossima storia che verrá presentata a Dicembre: Sfiga da New York.



Foto
Produzioni
user image


Ultimi 4 iscritti


  Utime produzioni
Logged out Sinossi qui......

Covid Chronicles Sinossi qui......

Il trucco del like Il Joker ci mostra come fare la magia dei like...

Decreto letale Il nuovo decreto Covid-19 è uscito e ci sono severe restrizioni...

Provvedimentor Ecco le norme del decreto del governo per contrastare il Covid-19...

  Ultime news
MASCHERE intervista a Paolo D'Alessandro

Come da post sulla pagina FB ufficiale vi annunciamo che:...


10 Domande ad una doppiatrice La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffond...

10 Domande ad un doppiatore La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffondere cu...

NO TIME TO FONT CURIOSITÀ In 3dproduction facciamo tutto in casa, persino ...

10 Domande ad un attore La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffondere cu...