75% completamento del nuovo sito

10 Domande ad un doppiatore


  ettore     3 mesi fa     News  

La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffondere cultura cinematografica e sviluppare e coltivare i talenti dei propri iscritti. Oggi vi presentiamo Manuel Vasile, iscritto e consigliere della 3d. L’uomo dietro molte voci o speakerati dei nostri corto.

1) Come sei arrivato in 3dproduction? Nel 2013 tramite Ettore, che mi ha mostrato l'associazione e i suoi scopi. Di fatto ho iniziato quasi subito anche a collaborare attivamente.

2) Quale é il tuo percorso artistico/professionale? Dal punto di vista del doppiatore o dell'attore assolutamente nulla, o comunque...niente di serio!

3) Da quanto giochi con le voci? Da quando ero bambino, il motivo però mi è sconosciuto.

4) Hai seguito qualche corso/lettura/stage? No mai nessuno.

5) Facciamo un esempio concreto: per il corto “La prossima notte” da cosa hai tratto l'idea/ispirazione? Nel corto La Prossima Notte ho un ruolo estremamente marginale. Come voce mi sono attenuto al copione. Invece nella scena sotto il tunnel (dove corro via urlando e saltando) ho pensato ad un qualcosa in stile Arancia Meccanica. Poi il risultato lo lascio giudicare a voi ahahah

6) Hai un riferimento a cui ti ispiri? Quando faccio le voci mi ispiro a Brignano, penso che a sua volta abbia avuto grandi maestri del passato ma io non li ho vissuti a pieno. Però a volte mi lancio senza un reale esempio.

7) Quanto tempo dedichi a preparare l'intonazione? Pochissimo. Sono convinto che più la cosa è spontanea, migliore sarà l'effetto. Ora qualche doppiatore in giro per il Mondo si starà suicidando, ma io sono dilettantissimo, non ho pretese. Discorso diverso se ho a che fare con testi in lingua straniera. Ho una strana indole di perfezionismo in quei casi e quindi studio le parole a fondo o comunque ci impiego più tempo e risorse.

8) Durante le riprese di un corto presenzi, collabori o ti affidi totalmente al regista? Questo è un discorso molto arzigogolato, soggettivo e sicuramente può cambiare di volta in volta. È chiaro che nel corto Like Tattico di cui ho scritto la sceneggiatura ho voluto assistere a tutto il ''girato''. In altri casi dove invece ho ruoli marginali lascio che mi venga eventualmente chiesto un parere per non intralciare il lavoro. Avendo una cultura musicale, capita di dare consigli o pareri sui tagli audio.

9) Che consigli dai a chi volesse doppiare? Innanzitutto è cosa buona immedesimarsi nel personaggio, solo cosi si toccano le ''corde giuste''. E poi, lanciarsi, tentare. Non c'è niente da perdere.

10) Hai altre idee in mente o progetti con cui cimentarti nel breve futuro? Durante il Lockdown ho iniziato la stesura di due nuovi corti, estremamente diversi fra loro. Non so se li porterò a compimento ma di certo non lascerò Like Tattico come Opera Prima e...Ultima!Inoltre ci sono idee e progetti che sono in ballo da anni ormai...vorrei portarli a termine. Grazie mille a voi per rendere possibile tutto questo e...oltre!

Ringraziamo Manuel Vasile e presto avremo modo di vedere il suo contributo in varie clip ironiche e in altre di cui sarà regista.



user image


Ultimi 4 iscritti

  Utime produzioni
Contrake Il presidente Conte è venuto dallo spazio, per salvarci...

MINORITY REVAX Quando verrà scoperto il vaccino del Covid, qualcuno dovrà testarlo. Qualunque s...

La prossima notte Un salto in un giorno del futuro prossimo. E il destino dell'umanità si giocherà...

Un lavoro da cani Quando il bau..giorno si vede dal mattino!...

Intervista dal futuro Doc e Marty tornano dal futuro per un'inteevista davvero particolare...

  Ultime news
10 Domande ad un doppiatore La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffondere cu...

LA VOCE GIUSTA Ecco un breve tutorial per amatoriali a cura di Dario Brugno...

COMUNICATO STAMPA Riceviamo e pubblichiamo da Modena Nerd SABATO 14 E DOMEN...

STRAMBO Il personaggio di Strambo, il secondo per longevità filmica ...

IL COLONNELLO XYZ Uno dei personaggi più longevi della 3dproduction è il col. ...