86% completamento del nuovo sito

10 DOMANDE AD UN DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA


  ettore     7 anni fa     News  

La 3dproduction é ormai da 20 anni impegnata a diffondere cultura cinematografica e sviluppare e coltivare i talenti dei propri iscritti. Oggi vi presentiamo Antonio Castaldo, iscritto all'associazione, collaboratore recente della 3d. L’uomo dietro le tante foto di scena e artefice della buona riuscita di complesse inquadrature, oltre ad essere dotato di un' innata ironia. Buona lettura.

Come sei arrivato in 3dproduction?
...in ritardo...
Come per tutte le cose fatte con il cuore, si comincia seguendo gli amici e divertendosi

Quale é il tuo percorso artistico/professionale che ti ha portato a questo?
Frecciarossa Napoli-Firenze.
E' iniziato per gioco. E più cose scoprivo più la mia curiosità aumentava. Ho iniziato con un corso di fotografia presso un circolo locale. Da allora non ho più smesso, Corsi monotematici, workshop, eventi, ogni occasione di poter ampliare la mia esperienza viene raccolta e sfruttata. Infine la curiosità di provare a confrontarsi con scene in movimento E cogliere l'occasione di un corso di fotografia per il cinema....

Ti occupi solo di direzione della fotografia?
no, nel tempo libero devo lavorare......
Un giorno lontano proverò a sfidare me stesso e tentare la pittura.... Tutto quello che gira intorno alle arti figurative mi cattura e mi sorprende continuamente.

Hai seguito qualche corso/lettura/stage?
Corso su ''Il mestiere del Direttore della Fotografia'' tenuto a bologna da Roberto Forza.
Ma è stato il primo passo in questo nuovo mondo....

Facciamo un esempio concreto: per il corto Sfiga da New York, di cosa hai dovuto tener conto?
Per la prima volta ho sperimentato le difficoltà di un set in movimento. Partendo da una situazione statica e seguire l'evolversi della storia cercando di mantenere un'illuminazione naturale e costante.... finendo con il correre dietro agli attori alla loro stessa velocità con la lampada e prolunga.... Scattare una fotografia è diverso: da un lato ci sei tu e dall'altro il soggetto e la luce. Invece in una scena girata, c'è il protagonista, c'è lo sfondo, ci sono i personaggi secondari e in tutto questo ci sei tu e la luce. La fotograifa diventa di colpo tridimensionale.

Il tuo apporto si concretizza solo durante la lavorazione di un corto? O anche per eventi, manifestazioni, corsi?
ovunque posso e quando posso.....

Di che strumenti si deve dotare un direttore della fotografia?
Un crick..... cosi quando il regista prova a contestare le tue scelte hai forti argomenti per convincerlo

Durante le riprese delle scene sovrintendi, collabori o ti affidi totalmente alla spontanea risoluzione degli eventi?
Assolutamente non mi piace lasciare che gli eventi seguino il loro corso.. ma correggere continuamente e cercando di lasciare poco o niente al caso.

Che consigli dai a chi volesse fare il tuo ruolo?
Lasciar perdere.... è piu divertente recitare.

Hai idee o progetti che vorresti realizzare?
assolutamente si.

Ringraziamo Antonio e presto avremo modo di vedere il suo contributo nella prossima storia che verrá presentata a Dicembre: Sfiga da New York.



user image


Ultimi 4 iscritti


  Utime produzioni
Logged out Sinossi qui......

Covid Chronicles Sinossi qui......

Il trucco del like Il Joker ci mostra come fare la magia dei like...

Decreto letale Il nuovo decreto Covid-19 è uscito e ci sono severe restrizioni...

Provvedimentor Ecco le norme del decreto del governo per contrastare il Covid-19...

  Ultime news
MASCHERE intervista a Paolo D'Alessandro

Come da post sulla pagina FB ufficiale vi annunciamo che:...


10 Domande ad una doppiatrice La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffond...

10 Domande ad un doppiatore La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffondere cu...

NO TIME TO FONT CURIOSITÀ In 3dproduction facciamo tutto in casa, persino ...

10 Domande ad un attore La 3dproduction é ormai da 25 anni impegnata a diffondere cu...