OLTRE (BEYOND): NOTE DI PRODUZIONE

ettore 20/03/2017 18:01:43 News
img

Oltre una storia intensa scritta da Paolo D'Alessandro e diretta da Ettore Di Gennaro. La location principale l'ex carcere di San Francesco di Parma, attivo fino al 1993. Da allora giace in silenzio, abbandonato e semi vuoto e al suo interno il tempo si e' fermato agli anni '90. Testimonianze di corrispondenza, riviste e medicine risalgono a non oltre i primi anni di quel decennio. L'edificio ''napoleonico'' di tre piani a croce latina, ospita celle ampie ed alte in cui sono ancora visibili tutte le tracce dei loro precedenti occupanti. Il sopralluogo e' stato reso possibile grazie al permesso concessoci dal Magnifico Rettore dell'Universita' di Parma.
Il carcere stato scelto come location per rappresentare lo stato d'animo del protagonista affetto da depressione e ''prigioniero'' di una vita opprimente perso in una spirale discendente. Qui stata ricostruita la sua ''prigione'', in cui unico occupante dell'unica cella chiusa a chiave e sorvegliata a vista: la sua anima. La fotografia di Antonio Castaldo sfrutta al meglio l'architettura dei luoghi e ne esalta i dettagli peculiari.
Oltre stato possibile grazie all'impegno volontario, professionale e non professionistico, degli iscritti all'Associazione Culturale 3dproduction e Cineclub Fedic di Parma. I costumi di Paola Di Leone ed Emilia Estatico, gli accessori, gli oggetti di scena e la logistica sono stati possibili grazie al contributo volontario dei soci e ad una raccolta fondi lanciata su facebook e vari social. Le musiche sono state realizzate da Fabius Noxe e sottolineano la nera angoscia che permea quei luoghi.
Il corto Oltre stato visionato dall'Assessore al Welfare di Parma che ci ha concesso il Patrocinio

Related Post